…Serviamo liberamente perché amiamo liberamente, giacché dipende dalla nostra volontà amare o meno; da essa dipende se stiamo in piedi o cadiamo.

‘’’PREMESSA’’’

Buon sabato a tutti. Ho dedicato questa settimana di ferie a leggere l’ultimo libro della serie degli Shadowhunters. 732 pagine di odio, amore, avventura, perdite dove nemmeno una parola è superflua per comprendere l’intera narrazione. Ho impiegato quasi nove giorni ad arrivare alla fine e solitamente io ci metto molto meno a leggere un romanzo ma volevo assaporarlo bene visto che è l’ultimo della saga. Certo non è una lettura adatta ad una quarantenne, quando ho detto con una mia amica cosa stavo leggendo, quasi mi ha riso in faccia ma ho iniziato il primo romanzo parecchio tempo fa e mi sono affezionata sia ai personaggi che alla trama che, ogni tanto, acquistavo quello successivo. Forse anzi sicuramente è l’unica saga fantasy che ho letto dall’inizio alla fine e adesso che l’ho finita un po’ mi dispiace. Dopo aver letto il primo romanzo e aver atteso quasi due anni per leggere il secondo (ho aspettato che uscisse la versione economica), pensavo di non ricordarmi nulla e invece, come per magia, tutto mi è ritornato alla mente e così è successo anche per i successivi. I personaggi che sono davvero tanti, le vicende che si susseguivano senza sosta, i loro intrighi sempre più complicati non me li sono persi per strada per via degli anni che sono passati dal primo romanzo ma mi sono rimasti impressi tutti quanti in testa senza nemmeno faticare a ricordarmi i nomi. E’ stranissima questa cosa soprattutto per una come me che appena chiude un romanzo e ne inizia un altro è come se facessi un reset completo e alcune volte faccio davvero fatica a ricordarmi di un libro letto magari un anno fa.

Qui ci sono tutte le specie fantastiche: vampiri, lupi mannari, stregoni, fate e ovviamente gli Shadowhunters ossia esseri umani al cento per cento addestrati alla lotta per difendere il mondo di tutti i Nascosti, una categoria di persone che si proteggono attraverso le rune che si incidono sulla pelle e che hanno il compito di preservare il mondo dagli attacchi dei cattivi. E’ molto riduttivo quello che sto dicendo ma è un modo per farvi capire di cosa sto parlando. Adesso in televisione c’è anche la serie. I personaggi sono davvero dei ragazzini e quindi immagino che il pubblico a cui è rivolto sia proprio quello degli adolescenti ma io la sto guardando ugualmente perché è molto fedele ai racconti di Cassandra Clare e mi sembra di rivivere un po’ i libri che mi sono davvero piaciuti molto.

Credo che non ci sia un’età per leggere qualcosa che ti è piaciuto ed io non mi vergogno minimamente di aver adorato questi racconti anzi ne sono fiera perché mi sono davvero piaciuti ed ora che so che non ci sarà un seguito mi sento un po’ triste. In questa mia opinione non farò il riassunto delle puntate precedenti altrimenti mi servirebbero circa due giorni per raccontarvi tutto ma mi dedicherò solamente a questo romanzo. Adesso però è ora che inizi a raccontarvi di cosa parla così da riuscire, forse, a spiegarmi un po’ meglio. Ho sempre paura quando scrivo opinioni di perdermi qualcosa per strada e di non far capire molto a chi ha il tempo di leggermi ma ci provo lo stesso…

‘’’LA TRAMA’’’

La storia inizia nell’istituto degli Shadowshunter di Los Angeles. Ogni città ha il proprio istituto dove vivono questi cacciatori, dove imparano come combattere e come difendersi, dove ha luogo la loro vita di persone nascoste. Sebastian attacca questo istituto. Lì c’è la famiglia Blackthorn ed Emma Carstairs una ragazzina di dodici anni che, mentre i suoi genitori sono in missione, l’hanno lasciata in compagnia del suo miglior amico Julian Blackthorn. Sebastian riesce a trasformare in Ottenebrati (demoni cattivi addestrati ad uccidere) tutti gli abitanti dell’istituto tranne Emma, Julian ed i suoi fratelli più piccoli che sono riusciti a nascondersi ma il padre di Julian è spacciato ed il fratello più grande, Mark, è stato rapito.

Poi la narrazione si sposta a New York. Jace che era stato colpito ed ora ha il fuoco celeste che gli scorre nelle vene sta cercando di domarlo e di riuscire a gestirlo nel miglior modo possibile senza ferire o far male a chi gli sta accanto. Da quando Jace ha questo potere infatti difficilmente riesce ad abbracciare e baciare la sua amata Clary senza rischiare di farle prendere fuoco o di farle qualche danno fisico ma a Clary non importa lei è sempre più innamorata di lui ed è felice di stargli accanto. I due infatti vengono chiamati in istituto per una riunione a cui partecipano anche Luke, Jocelyn, Alec e Isabelle e dove vengono informati che Sebastian ha già attaccato gli istituti di Berlino, Mosca, Bangkok e Los Angeles. Ogni persona che compare davanti a Sebastian lui lo trasforma in un Ottenebrato al suo servizio per distruggere tutti quelli che gli impediscono di diventare il re indiscusso di tutto il mondo dei Nascosti.

Per cercare di non essere uccisi prima di aver un piano per eliminare definitivamente Sebastian tutti gli Shadowhunters si trasferiscono a Idris un luogo protetto che non può essere violato. Clary deve quindi abbandonare il suo amico vampiro Simon almeno per un po’ e lo saluta abbracciandolo forte mentre Isabelle che è segretamente innamorata di lui gli dona il suo ciondolo con il rubino. Alec spera di riuscire a salutare il suo mago Magnus anche se si sono lasciati definitivamente ma lui non riesce ancora ad avvicinarsi ad Alec perché il suo amore per lui è ancora vivo nel suo cuore.

Arrivano tutti ad Idris e iniziano a sistemarsi nei rispettivi alloggi prima che si tenga la prima riunione del Consiglio per decidere come difendersi e riuscire a sconfiggere gli attacchi di Sebastian. Clary conosce così gli unici ragazzini sopravvissuti a Los Angeles e diventa subito loro amica anzi Emma accompagna Clary a comperare la sua prima spada, la sua arma che chiama Eosforos ed è la spada gemella del suo fratellastro Sebastian.

Durante il consiglio si decide che gli Shadowhunter adulti devono andare alla Città di Diamante dove vivono le sorelle di Ferro per affrontare alcuni Ottenebrati e sconfiggerli. Clary e Jace sono quelli che hanno conosciuto più da vicino Sebastian, Clary è la sua sorellastra e Jace era stato soggiogato da lui e ha vissuto insieme a lui per un periodo, e sono convinti di capirlo meglio di tutti gli altri così si offrono volontari per partire in battaglia. Ma gli adulti decidono che loro sono ancora troppo giovani per cadere in un campo di guerra e quindi glielo impediscono almeno formalmente. Questo non li ferma assolutamente, Clary con il suo potere di creare delle rune particolari, riesce a creare un portale e a raggiungere la Città di Diamante. La battaglia è più dura di quello che sembra e gli Ottenebrati hanno la meglio. Jace rimane anche ferito dopo lo scontro con Sebastian e Clary usa tutta la sua energia per disegnare un iratze potente per riuscire a spegnere Jace dal suo fuoco celeste che lo sta divorando.

Nel frattempo a New York Simon viene rapito da Maureen Brown una ragazzina che lui ha morso un po’ di tempo fa e che è diventata un vampiro. Per punizione lo veste come un bambolotto e lo tiene richiuso in una gabbia. Raphael riesce a salvare Simon e lo porta con sé ad Alicante. Sebastian attacca anche i lupi mannari e parecchi muoiono sotto il suo potere anche il capobranco. Gli unici nascosti che sono stati salvati è il Popolo fatato perché si sono alleati con Sebastian all’insaputa di tutti gli altri…

‘’’IL MIO PARERE…’’’

Innanzi tutto devo scusarmi per aver interrotto così il riassunto del romanzo ma non volevo raccontarvi proprio tutto e mi sono sbottonata anche troppo… Altre scuse devo farle perché forse chi non ha letto gli altri libri della serie farà molta fatica a comprendere quello che ho spiegato ma non è facile scrivere un’opinione su un romanzo legato ad una serie molto lunga soprattutto per chi li ha letti tutti e dà molte cose per scontato. Spero di aver fatto del mio meglio o almeno più di così non potevo fare!!! A parte questo devo dire che sono davvero felice di aver letto tutti gli Shadowhunters. Nessun romanzo è più bello e coinvolgente di quello precedente, tutti sono davvero così pieni di avventure, sentimenti e azioni che è difficile da credere. Solitamente come le serie in televisione le prime puntate sono sempre molto accattivanti e poi con il tempo si spengono mentre in questi romanzi niente viene lasciato al caso e tutto quello che inizia ha una fine spiegata in modo esauriente. E anche questo finale della storia non è da meno.

Ovviamente tutto si sistema nel migliore dei modi anche se non per tutti i personaggi ma il lieto fine c’è e le ultime pagine mi hanno anche commossa un po’. Mi sento davvero una piccola adolescente quando dico queste cose e un po’ mi vergogno perché ho superato già i quarantanni ma il lieto fine credo che piaccia a qualsiasi età sia nella vita che nei film che nella lettura.

Non sono mai stata una fanatica dei romanzi fantasy nemmeno quando ero più giovane e credo che nessun libro di questo genere mi abbia mai colpita ma questa serie è stata davvero bella, scritta bene, credibile e, mentre la leggevo, mi immaginavo anche nella mia mente l’aspetto dei personaggi che è stato smentito dalla serie tv ma io rimango comunque con la mia idea. Come potete capire quindi promuovo a pieni voti tutti i romanzi legati alla serie Shadowhunters di Cassandra Clare e credo che leggerò anche altri suoi scritti perché riesce ad entrare in empatia con i personaggi e a descrivere le situazioni in modo magistrale. Io consiglio a tutti di leggere questa serie che non è noiosa come tutte le storie sui vampiri o i lupi mannari ma è piena zeppa di colpi di scena. Spero di avervi aiutati nella scelta della vostra prossima lettura. Un abbraccio Romina

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...